News

Romagna Cardio Protetta

Romagna Cardio Protetta La Balestri & Balestri sposa il progetto "Romagna Cardio Protetta" di Medoc, dotandosi di un defibrillatore semi automatico. La consegna del dispositivo è avvenuto da parte della direttrice del progetto, Susanna Schiavone, al titolare Andrea Balestri. Il progetto diffonde l’importanza del defibrillatore come strumento salva vita. Senza un tempestivo intervento, la sopravvivenza non supera l’8%, ed ogni minuto perso comporta un ulteriore calo del 10% del tasso di sopravvivenza. Un intervento rapido, entro 5 minuti dalla perdita di coscienza, con la rianimazione cardiopolmonare e il defibrillatore semiautomatico (Dae) aumenta in modo rilevante la probabilità di sopravvivenza.

http://www.forlitoday.it/economia/romagna-cardio-protetta-altra-azienda.html